Info

Sebastiano Mandruzzato

Designer

Nato nel 1986 a Venezia, si laurea nel 2011 in Disegno Industriale presso l’Università IUAV di Venezia.
Inizia la sua esperienza professionale all’interno dello studio di design veneziano di Alessandro Paulis, come product e graphic designer, studio specializzato nello sviluppo di nuovi concept per Hard Disk multimediali, USB device, orologi analogici e nella realizzazione di immagini coordinate. In seguito collabora con Bernard Paes, designer di Dubai, specializzato in packaging e progettazione di prodotti per la cosmesi e profumi.
Nel 2014 partecipa, classificandosi tra i primi tre vincitori, al concorso della Salviani, azienda portoghese di occhiali.
Nel dicembre del 2015 arriva finalista al concorso “Un goto per Venezia” progettando due tipici bicchieri veneziani (goti) in vetro di Murano, in seguito prodotti ed esposti presso Museo del Vetro di Murano.
Nel 2016 collabora, come disegnatore, fotografo e grafico, con l’azienda muranese Formia Murano Luxury. Da qui nasce un interesse per il vetro artistico di Murano, e a tutt’oggi sta collaborando con alcune aziende del posto.
Ha collaborato come interior design, con l’azienda “Alessandro Vianello Interiors srl”. Riprende, inoltre, i contatti con lo studio di Alessandro Paulis per nuovi ed innovativi progetti.
Assieme ad altri due colleghi si è collocato al terzo posto nel concorso “Black&Decker Design Award 2110” promosso dall’ADI per la progettazione di un trapano dei prossimi 100 anni con successiva esposizione presso la Triennale di Milano.